Cronaca

Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori: due uomini finiscono in carcere

sabato 8 febbraio 2020

Due arresti nelle ultime ore a Copertino e Leverano.

Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Sono due le persone finite in manette nelle scorse ore. A Copertino i carabinieri hanno fermato e arrestato P. L., 51enne albanese. L'uomo era evaso dai domiciliari, dove si trovava ristretto con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. 
A Leverano, invece, è stato arrestato P. S., 34enne, resposanbile di atti persecutori nei confronti della ex. 
Per i due uomini si sono aperte le porte della casa circondariale di Lecce.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/02/2020
I tre hanno preso di mira la donna mentre era in strada il ...
Cronaca
19/02/2020
Nei guai un uomo di San Pietro in Lama. Due arresti tra ...
Cronaca
13/02/2020
L’uomo, Giovanni Mazzotta, noto come “Gianni ...
Cronaca
13/02/2020
Tre episodi in poche ore, con due autovetture in fiamme e ...
A volte si manifesta come un’appendicite, ma in sala operatoria si può riconoscere una malattia ...