Calcio

Matino – Racale il big match del 12^turno di Promozione

sabato 23 novembre 2019

Le sensazioni pre gara di mister Branà e del presidente Cimino

Riflettori del dodicesimo turno di Promozione puntati sul big match Matino – Racale. La terza forza del campionato ospita sul neutro di Ugento la capolista allenata da mister Sportillo, e punta allo sgambetto per accorciare le distanze in classifica. Le due corazzate partite col favore dei pronostici, stanno rispettando le attese. Il sodalizio presieduto da Francesco Cimino, costruito per vincere, al momento sembra essere una spanna superiore al resto del gruppo, ma il Matino di Branà, nonostante la pesante battuta d’arresto contro Sava, non è intenzionato a mollare la presa per il successo finale. L’attesa nei due team è febbrile. “Gara importante tra due squadre ben attrezzate – commenta il mister del Matino, Beppe Branà. I ragazzi sono carichi e daranno il massimo per vincere. Il risultato sarà importante, ma non determinante in questa fase di campionato”.

Identica grinta traspare sulla sponda opposta. “Auspico un match ben giocato, tra due ottime squadre, che vantano calciatori e tecnici di categoria superiore. Il risultato darà un segnale forte al torneo, ma non sarà decisivo. Il Racale è pronto – dichiara il presidente Cimino - punta a far bene per dare continuità a risultati e progetto”.

Diretta interessata allo scontro di vertice, il Manduria di mister Cosma, seconda in classifica ed attesa dall’impegno casalingo contro un Novoli, in difficoltà nelle ultime gare. Nel leccese derby spettacolo si preannuncia Taurisano – Maglie, mentre nel tarantino la sfida tra Avetrana e Sava.

Punti pesanti in palio anche in Scorrano – Ostuni, Brilla Campi – Leverano, con i padroni di casa che dovranno fare a meno di De Lorenzis, squalifica per 4 turni, e nel match salvezza Veglie – Uggiano, con gli ospiti che al pari del Carovigno (sfida interna all’Aradeo), vivono ore delicate anche in ambito societario. Fischio d’inizio, domenica ore 14.30.

 

12^ turno Promozione, gir.B

Avetrana-Sava: Epicoco di Brindisi

Brilla Campi-S.F. Leverano: De Paolis di Lecce

Carovigno-Aradeo: Piciaccia di Barletta

De Cagna Scorrano-Ostuni: Sciolti di Lecce

Manduria-Novoli: Rossiello di Molfetta

Taurisano- Toma Maglie: Albione di Lecce

Veglie-Uggiano: Novielli di Bari

V.Matino-Atl. Racale: Lacerenza di Barletta

 

CLASSIFICA: Racale 28, Manduria 24, Matino 23, Ostuni 19, Sava e Avetrana 18, Taurisano 17, Toma Maglie e Brilla Campi 16, Novoli 15, Aradeo 13, DC Scorrano 10, Veglie e Carovigno 7, S.F Leverano 6, Uggiano 2.

Andrea Tafuro

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
11/12/2019
Un dono “plastic free”. È quello che la ...
Calcio
10/12/2019
Tre sconfitte e un solo successo il bottino della quattordicesima giornata di Eccellenza ...
Calcio
09/12/2019
Ottima prova per la Deghi Calcio in casa della Vigor Trani. ...
Calcio
07/12/2019
Il Racale in casa del Manduria per il big match di ...
A volte si manifesta come un’appendicite, ma in sala operatoria si può riconoscere una malattia ...